Le Nostre Notizie

Cari amici e care amiche, volevamo condividere con tutti voi il video della conferenza tenuta da Umberto Carmignani lo scorso 17 Marzo presso il Mondadori Multicenter di Via Marghera a Milano e riguardante la Psicogenealogia e le Costellazioni Familiari.

Le api stanno scomparendo! Da diversi anni si assiste ad un preoccupante fenomeno, la sindrome da spopolamento degli alveari, che nel solo inverno 2006/2007 ha causato la perdita del 30% della popolazione negli alveari del Nord America ed Europa.

Le cause della scomparsa delle api sono da attribuire a fenomeni naturali e biologici (come la comparsa di virus o cambiamenti climatici), ma un forte contributo è dovuto all’ampio utilizzo di pesticidi, fitofarmaci, insetticidi e disturbi causati da radiazioni elettromagnetiche: sono tutti fattori che dipendono direttamente dall’uomo e dalle moderne forme di agricoltura.

Reiki, Natura, Spazio Sacro, Bambino Divino, Testimonianze - newsletter La Città della Luce

Care Amiche e Cari Amici, 

A detta di molti, frequentare un seminario di Reiki presso La Città della Luce è una esperienza unica ed entusiasmante.

"L’energia della Città della Luce è splendida, sorprende positivamente l’alta professionalità degli operatori, che dimostrano grande sicurezza ed amore nel trasmettere il loro sapere e la loro esperienza. In definitiva dispiacerà solo andare via! Grazie e buona luce a tutti. Siete luce splendente." Luca M. 64 anni, Firenze, Operatore Olistico

Progettare in Permacultura: La Casa dei Ciliegi - newsletter La Città della Luce

Uno dei bisogni primari dell'essere umano è mangiare, nutrire il corpo con carboidrati, vitamine, proteine, oligoelementi e tutte le sostanze che servono per la crescita e la vita. 

Il cibo è un aspetto fondamentale per la nostra salute e il nostro benessere: come diceva Ippocrate, il padre della medicina occidentale, “Fà che il tuo cibo sia la tua medicina”, e questo principio è condiviso dalle più antiche culture, prima fra tutte l'Ayurveda.

Il cibo lo possiamo raccogliere dagli alberi e lo possiamo coltivare nei nostri orti, anche se nella maggior parte dei casi, la vita frenetica di questo periodo storico ci ha abituato a comprarlo nei supermercati.

I BAMBINI IMPARANO CIO' CHE VIVONO

di Dorothy Law Nolte
 

Se un bambino vive con le critiche, impara a condannare.
Se un bambino vive con l'ostilità, impara ad aggredire.
Se un bambino vive con la paura, impara ad essere apprensivo.
 

"Ci sono alcune cose che il successo non è… non è fama… non è denaro o potere. Il successo è… svegliarsi la mattina talmente eccitato per quello che devi fare che non vedi l’ora di uscire di casa. E’ lavorare con gente che la pensa come te… Il successo è avere un contatto con il mondo e dare emozioni agli altri, è riuscire a trovare un modo per unire persone che non hanno nulla in comune, se non un sogno... e andare a dormire la sera sapendo che hai dato il meglio di te. Il successo è gioia, è libertà e amicizia… e il successo è amore."

La parola “archetipo” significa “immagine originaria, modello originario” (dal greco archè, origine, principio, e typos, modello, marchio, esemplare).

Il termine “archetipo” viene introdotto nell'antichità dai filosofi greci per riferirsi ai principi universali, ai modelli preesistenti della realtà: in particolare Plotino (III sec. d.C.) e Proclo (V sec. d.C.) si riferiscono agli archetipi come alle idee universali presenti nella mente di Dio e da cui è derivata la Creazione.

Ogni forma d’arte, di letteratura, di musica deve nascere nel sangue del nostro cuore .
L’arte è il sangue del nostro cuore;
io non credo in un’arte che non nasce dal desiderio dell’individuo
di rivelarsi all’altro.
Io non credo in un’arte che non nasce da una forza,
spinta dal desiderio di un essere di aprire il suo cuore.

Edward Munch

Le origini dello Yoga

Lo yoga, che in sanscrito significa “unione, legame”, non è solamente una pratica corporea di rilassamento o potenziamento, ma va inteso come una vera e propria filosofia di vita, una dottrina che considera l’essere umano in maniera olistica, ampia e che appunto “unisce” il piano fisico con quello emozionale , mentale e spirituale.

Il 21 dicembre si evoca, con il solstizio d'inverno, il punto culminante del freddo e dell'oscurità e nel contempo la nascita del nuovo Sole e della nuova Luce, non c'è modo migliore per celebrare questo momento con un Laboratorio di Costellazioni Familiari e Archetipiche dedicato all'Archetipo dell'Innocente, dell'Orfano e al Bambino Divino, che si terrà il 20 e 21 dicembre presso la Città della Luce, a Trecastelli (AN) e sarà condotto da Umberto Carmignani.

Pagine

condividi la tua esperienza

leggi le testimonianze

 

Contatti

info@lacittadellaluce.org

 

Telefono +39.071.7959090
Chi Siamo

 

 

Seguici su Facebook

 

Newsletters