Le Nostre Notizie

L'attuale società e cultura risultano innegabilmente connotate da valori maschilisti e patriarcali. Questa affermazione può sembrare un po' forte, ma riflette un dato incontrovertibile: le figure di potere a livello politico, culturale, medico, religioso, sono ricoperte nella stragrande maggioranza dei casi da uomini, i modelli culturali di riferimento, libri e film, l’economia, la politica, le organizzazioni sociali, il linguaggio sono prevalentemente “al maschile”, moltissimi sistemi di organizzazione sono "maschili", gerarchici e verticali. 

 

Massaggio Hawaiano "Lomi Lomi" - newsletter La Città della Luce

Lo scorrere ritmico e dolce delle onde dell'oceano; la naturale armonia di paradisi incontaminati; l'ipnotica sensualità della danza tradizionale, Hula; la grazia forte e ferma delle arti marziali locali, Lua: ogni cosa, alle Hawaii, parla di sintonia tra corpo e spirito, energia e materia.

Il 20 Maggio di ogni anno si celebra la Giornata Mondiale delle Api, ricorrenza istituita nel 2017 dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza degli impollinatori, sulle minacce che questi affrontano e sul loro contributo allo sviluppo sostenibile, stimolandone così la salvaguardia in tutto il mondo.

Cosa sono le Costellazioni Familiari?
Sono un metodo di presa di coscienza e risoluzione di una vasta gamma di problematiche che derivano dalla famiglia di origine e possono manifestarsi nella nostra vita di ogni giorno sul piano del benessere individuale, delle relazioni interpersonali, del processo di autorealizzazione.

L’I Ching, conosciuto anche come il Libro dei Mutamenti, è uno dei testi più antichi nella storia dell’umanità, arrivato a noi nella forma che risale a circa 3.000 anni fa, ma quasi sicuramente deriva da una tradizione ancora più antica che si perde nella notte dei tempi: la leggenda narra che la sua origine risalga a circa 5000 anni fa quando un giorno il mitico Imperatore Fu Xi, seduto sulle sponde del Fiume Giallo ad osservare la natura, vide delle linee sul guscio di una tartaruga e le organizzò in 8 diverse combinazioni – i trigrammi.

Arriva la Primavera! L’inverno volge al termine e lascia il posto all’energia dell’Est, del sorgere del Sole; Persefone, dal regno degli Inferi, torna alla Luce come Kore, e porta con sé la giovinezza, l’innocenza e la leggerezza; Diana (Artemide), dea della luna crescente, simbolo della natura selvaggia e incontaminata si risveglia, Afrodite, dea per antonomasia dell’Amore, forza superiore che attrae, favorisce il risveglio dei sensi, l’accoppiamento e quindi la nascita di ogni cosa.

Astrologia e Aromaterapia - newsletter La Città della Luce

Philippus Aureolus Theophrastus Bombastus von Hohenheim, detto Paracelso (1493–1541), viene ricordato nella storia della medicina (ma anche dell’astrologia) per la sua grande carica rivoluzionaria: formatosi (tra le altre) all’Università di Ferrara proprio negli anni in cui la frequentava anche Niccolò Copernico, Paracelso è stato un medico, un alchimista e un astrologo, definito da alcuni “il Lutero della medicina”.

Il Femminile Sacro: il ruolo della Saggia

Durante il periodo Neolitico (che va dagli 8.000 ai 3.000 anni a.C.) e l'Età del Bronzo (dal 3.000 al 1.000 a.C.) era fiorita nell'area mediterranea (a partire dal bacino mesopotamico della mezzaluna fertile) e nell'Europa, nell'Anatolia e nel Vicino Oriente, una civiltà che affonda le sue radici antichissime nel Paleolitico (il periodo che va da 2.500.000 anni a.C. ai 10.000 anni a.C.) .
 

La Danza Movimento Terapia

Sin dalle sue origini, la danza è stato un vero e proprio linguaggio, un modo per manifestare emozioni collettive, per comunicare con le forze naturali e soprannaturali, per celebrare i momenti memorabili e solenni dell’esistenza.

La danza è ponte tra corpo e anima, tra interiore ed esteriore, tra emozione e gesto: talvolta accompagnata da forme di espressione sonora, rappresenta inoltre una delle prime manifestazioni della vita sociale, un modo per stabilire un contatto e per entrare in sintonia con gli altri membri del gruppo.

Care amiche e cari amici,
da tempi remoti, questo periodo dell’anno ha visto culture e tradizioni molto lontane tra loro, nel tempo e nello spazio, dedicarsi a festeggiamenti e celebrazioni.
Prima di diventare celebre come “compleanno di Gesù” il 25 Dicembre era la data in cui le culture pagane celebravano la festa del Dies Natalis Solis Invicti - giorno della nascita del Sole invincibile. [Nuova enciclopedia cattolica dell’Ordine Francescano (1941)]

Pagine

condividi la tua esperienza

leggi le testimonianze

 

Contatti

info@lacittadellaluce.org

 

Telefono +39.071.7959090
Chi Siamo

 

 

Seguici su Facebook

 

Newsletters