Salta al contenuto principale
x
Inviato da La Città della Luce il 7 June 2019
Massaggio Hawaiano "Lomi Lomi"

Ha: respiro    Wai: acqua

Lo scorrere ritmico e dolce delle onde dell'oceano; la naturale armonia di paradisi incontaminati; l'ipnotica sensualità della danza tradizionale, Hula; la grazia forte e ferma delle arti marziali locali, Lua: ogni cosa, alle Hawaii, parla di sintonia tra corpo e spirito, energia e materia.

Non è certo una sorpresa scoprire che questo popolo così affascinante, così perfettamente in simbiosi con la natura e ogni essere vivente, fin dall'antichità abbia elaborato una tecnica di massaggio teso proprio a portare relax, armonia e amore.

Alcune leggende narrano la storia mitica del Massaggio Hawaiano Lomi Lomi: andando indietro nel tempo risalirebbe fino al continente scomparso di Mu e ad un popolo proveniente dallo spazio stellato delle Pleiadi.

Quest’ultimo si sarebbe unito alla popolazione terrestre in Polinesia, dando origine ad una filosofia di vita chiamata Huna. Ristretta ad una cerchia di eletti, sarebbe poi diventata una tecnica terapeutica e una pratica medica, conoscenza esclusiva dei Kahuna o "Guardiani del Segreto".

 

Massaggio Hawaiano "Lomi Lomi"

 

I Kahuna, nativi delle isole Hawaii, erano i custodi della tradizione e delle arti segrete di magia della loro cultura. Ancora oggi continuano a custodire e a trasmetterne la conoscenza agli adepti. Gli attuali sciamani hawaiani hanno optato per un insegnamento pubblico di questa filosofia.

In passato il massaggio Lomi Lomi veniva praticato dagli sciamani e dai guaritori hawaiani, venivano eseguite tecniche di manipolazione in molteplici situazioni: durante riti religiosi, di guarigione, di passaggio e riti praticati su persone "prescelte" con una certa influenza sulla comunità.

Tali riti potevano protrarsi per diverse ore ed erano solitamente accompagnati da danze sciamaniche e canti religiosi, una sorta di cerimonia che sosteneva il ricevente nel superare fasi di passaggio e cambiamenti della vita.

Il Lomi Lomi, detto anche “massaggio dell'anima”, esprimeva amore e rispetto per tutti gli esseri viventi, e sintonia con la creazione e lo spirito Aloha. Seguendo la credenza che nessuno potesse vivere felicemente in un corpo teso, i massaggiatori scioglievano le tensioni muscolari puntando anche a portare serenità all'anima.

 

 

Aloha

Aloha

"Da ola loko i ke aloha."
L'amore fa vivere dentro.

È una parola della lingua sacra hawaiana dal significato profondo e rivoluzionario, contiene i concetti di presenza, di condivisione, di relazione diretta e spontanea con l’altro e il mondo che ci circonda.

Simbolicamente manifesta il desiderio di condividere il respiro e essere presente con l’essenza della vita. Quando pensiamo o diciamo ad alta voce la parola Aloha, manifestiamo energia amorevole. Prima di dire Aloha, bisogna riconoscere il “Dio della Vita” presente nell’altro.

La libertà che viene dal profondo Aloha, attraverso il respiro del Divino Amore, ci ricorda che siamo nella pienezza del nostro Essere. Se nella Vita c’è Mana, “forza vitale e spirituale”, e se ci sono bontà e saggezza che sono qualità di Dio, allora c’è Dio.

Il significato di Aloha
è ritrovabile nell’allegria,
nella gioia, nella felicità, nell’abbondanza
ed è proprio grazie ad Aloha
che si ottiene
Mana “forza vitale e
spirituale”

Il massaggio Lomi Lomi comporta quindi un sincero trasporto nei confronti del ricevente, prevede movimenti e gesti realizzati con dolcezza, comunicando un sentimento d’amore: la persona che riceve questo trattamento viene investita da un flusso armonioso che allontana dal suo organismo le energie negative.

Così facendo può riaffiorare alla mente del/la ricevente la memoria di questo sentimento così profondo provato da ogni uomo e donna sin dal momento del suo concepimento, permettendo di rientrare in contatto con il proprio corpo e con la l'aspetto più sacro della materia.

Il massaggio viene eseguito da una o due persone, che eseguono particolari movimenti lenti, approfonditi e ritmici con mani e avambracci. Ai movimenti si accompagnano spesso l'uso di particolari oli ed essenze e il sottofondo di musiche e ritmi della cultura hawaiana.

I quattro elementi fondamentali su cui si basa questa tecnica sono il respiro, la danza, il tocco e la musica. Importanti anche i colori e la "presenza-assenza dell'oceano: tutti i movimenti, infatti, si ispirano alla ciclicità e alla grazia delle onde. L’obiettivo è quello di aiutare la persona ad abbandonarsi con fiducia alla vita.

 

Massaggio Hawaiano "Lomi Lomi"

 

Articolo a cura di Vandana Ilaria Di Giuseppe