Il Cielo del 2017 - Previsioni astrologiche PRIMA PARTE

 

Image

Bentrovate e bentrovati a tutti in questo 2017! Ci auguriamo che abbiate trascorso la fine del 2016 nel migliore dei modi, in armonia e consapevolezza, e che possiate cominciare il Nuovo Anno con slancio e rinnovato entusiasmo: da parte nostra ci fa piacere condividere con voi alcune riflessioni a carattere astrologico.

Cosa ci aspetta, astrologicamente parlando, in questo 2017? Senza dimenticare che ciascuno di noi è artefice del proprio destino, attraverso scelte di vita che dipendono dal proprio percorso di crescita personale e di consapevolezza, riteniamo che sia sempre e comunque interessante considerare il piano macrocosmico, in cui agiscono le forze universali, primordiali e collettive rappresentate dagli archetipi astrologici dei Pianeti.

Nei prossimi 12 mesi assisteremo ai passaggi regolari del Sole e della Luna nei 12 Segni: il Grande Luminare (collegato all’archetipo del Sovrano) illuminerà per circa 30 giorni ciascun segno, dettando come ogni anno i ritmi dei cicli stagionali (equinozi e solstizi), portando consapevolezza, chiarezza, visione e centratura a ciascuno di noi, soprattutto in corrispondenza del periodo del nostro compleanno, in cui risuoniamo armonicamente nella vibrazione che ci ha accolti al momento della nostra nascita.

Anche la Luna compirà i suoi cicli mensili regolarmente, portando maggior energia nelle sue fasi di pienezza e dando stimoli e possibilità di rinascita per ciascun segno nei giorni di Luna Nuova: il 2017 comincia con la Luna Piena in Cancro del 12 Gennaio (esaltando l’Archetipo dell’Angelo Custode), ed è interessante notare come avremo per due volte la Luna Nuova in Leone (il 23 Luglio e il 21 Agosto), che stimola un pieno riconoscimento del potere del Femminile Sacro.

Per quel che riguarda Mercurio e Venere saranno interessanti gli anelli di sosta, frutto dei moti retrogradi dei due pianeti: il pianeta dell’Intelligenza porterà la sua energia di analisi razionale e una maggior cautela nella comunicazione dall’11 Aprile al 4 Maggio ai segni dell’Ariete e del Toro, dal 13 agosto al 5 Settembre ai segni del Leone e della Vergine, dal 3 al 25 Dicembre ai segni del Sagittario e del Capricorno.

 

Image

Mercurio, Venere, la Terra e Marte

 

Venere, pianeta dell’Amore, della Relazione, della Bellezza e della Salute si soffermerà invece dal 4 Marzo al 15 Aprile nel segno dell’Ariete, rientrando brevemente nel segno dei Pesci, per dare l’opportunità ai nati sotto questi segni di ritrovare amore e cura per se stessi, ascolto delle proprie pulsioni interiori, analisi e revisione delle proprie relazioni.

Marte inizia l’anno in Pesci e lo conclude in Scorpione (rimanendo in ciascuno per circa un mese e mezzo): dopo aver sostato nel 2016 per nove mesi tra Scorpione e Sagittario, riprende spedito il suo giro dello Zodiaco e torna a dare forza, coraggio e grande impulsività (Archetipo del Guerriero) ai Segni in cui non transitava da quasi due anni.

Giove, Pianeta del Successo, della Crescita, dell’Espansione, della Fortuna, della Gioia porta grandi opportunità per ingrandirsi, aumentare il proprio carisma, il livello di benessere e di felicità, il godimento in generale: nel 2017 Giove inizia l’anno nel segno della Bilancia, in cui transita dall’estate scorsa, e dopo un moto retrogrado da febbraio a giugno, passerà nel segno dello Scorpione il 10 Ottobre.

La sua lunga quadratura con Plutone in Capricorno (fino al 15 Settembre!), risuona come un invito a tirar fuori talenti e potenzialità nascoste per poter avere successo e fortuna, così come l’opposizione con Urano (fino al 19 Aprile), mostrerà il conflitto tra il far tutto da soli (lo spirito indipendente ed autocratico) o il chiedere aiuto, collaborazione e una chiara divisione di ruoli e di compiti per permettere la crescita e la prosperità di un progetto condiviso.

Image

Giove, Saturno, Urano e Nettuno in proporzione al Sole e agli altri pianeti

 

Il 2017 sarà un anno di svolta anche per Saturno, il pianeta della Ritrazione, della Struttura, delle Regole e dell’Autorità, che cambia segno a fine anno, passando nel Capricorno il 20 Dicembre, accompagnato dal Sole nel Solstizio d’Inverno: un ingresso regale per il Governatore del Capricorno!

Ancora 12 mesi per concludere il lavoro di strutturazione cominciato con il Sagittario, in particolare con i nati nella terza decade, attraverso prove e sfide che servono a testare il livello di maturità e di consapevolezza raggiunti; Saturno ci rende adulti, maturi, consapevoli, autorevoli, e sa benissimo quali tasti premere per innescare una reazione, una presa di coscienza, un’azione decisa, risoluta e ben determinata (Archetipo del Saggio).

I pianeti lenti continuano i loro transiti nei segni che li ospitano da diversi anni (Urano in Ariete, Nettuno in Pesci, Plutone in Capricorno), ma è interessante considerare gli aspetti più duraturi che essi instaurano: per tutto l’anno Saturno (in Sagittario) e Urano (in Ariete) godranno del reciproco aspetto di trigono, rafforzando nei segni di Fuoco la determinazione, la sicurezza, la forza di volontà nel sostenere un grande passaggio di crescita, evolutivo e rivoluzionario, mentre la quadratura tra Urano e Plutone (in Capricorno), può essere interpretata come un senso di insofferenza verso la gestione del potere da parte di figure o strutture troppo autoritarie.

Grandi alleanze e poche resistenze per Nettuno, che inizia l’anno congiunto a Marte e Venere, gode poi di un fervido Sestile con Plutone per ben sette mesi (dal 20 Aprile al 18 Novembre) e chiude l’anno (dal 28 Ottobre in poi) in trigono con Giove da poco entrato nello Scorpione, formando nell’insieme un’ottima annata per permettere alla vibrazione più alta, sottile e spirituale dello Zodiaco (Archetipo del Folle) di manifestare un grande senso di spiritualità, libertà dai condizionamenti, sensibilità e immaginazione in cui saremo tutti coinvolti.

 

Image

Una rappresentazione artistica dei 12 Segni dello Zodiaco

 

Entrando poi nell’analisi di ciascun Segno, per quel che riguarda l’Ariete, nel 2017 continua la presenza di Urano nel segno, e già da qualche anno alimenta l’energia del Guerriero aggiungendovi risoluzione, determinazione e forza di volontà nell’affermare le proprie ragioni o nel dare avvio alle iniziative personali e individuali (spesso improvvise o non prive di sconvolgimenti); fortunatamente già da un anno e mezzo Saturno in trigono in Sagittario sta sostenendo un processo di maturazione, crescita interiore e maggiore prudenza (e continuerà fino al 20 dicembre).

Rimane la grande sfida della piena presa di responsabilità e del riconoscimento del proprio potere, rappresentata da Plutone in quadratura in Capricorno; fino a Ottobre inoltre Giove è opposto, e se da un lato favorisce la vita sentimentale e affettiva, dall’altro vi mostra che per avere successo e fortuna non sempre bisogna fare tutto da soli o di testa propria, ma l’altro è uno specchio utile e un aiuto talvolta indispensabile.

Toro: continuano nel 2017 le grandi soddisfazioni portate negli ultimi mesi da Giove in Bilancia, che per questo segno lavora nel settore del lavoro quotidiano, concreto, materiale, sostenendo concretezza e attenzione; molto utile questo aspetto per gestire gli eccessi di Giove che è esaltato nel segno, e che dal 10 Ottobre passerà in opposizione (nello Scorpione): consolidato ciò che ormai sentite di padroneggiare con maestria, arriveranno nuove sfide, nuovi traguardi all’orizzonte assieme all’allargamento delle relazioni e delle affiliazioni o associazioni.

Con l’aiuto e lo stimolo di Saturno che per tutto il 2017 rimarrà nell’Ottava Casa (del lasciar andare), si consoliderà la capacità di gestire e organizzare ciò che ci arriva ma non ci appartiene, integrando così la parte più difficile per l’Archetipo dell’Amante collegato con il segno; d’altra parte Plutone (ancora una volta il Distruttore), già da diverso tempo sta trasformando e integrando le vecchie conoscenze e informazioni, e magari rinunciando alle sicurezze e alle comodità, qualche talento inaspettato o è già emerso o lo farà nei prossimi mesi.

Image

 

Lo Zodiaco

 

Gemelli: il 2016 per il segno dei Gemelli è stato un anno difficile, segnato dall’opposizione di Saturno in Sagittario (che continuerà anche nei prossimi 12 mesi, concludendosi a fine anno), ma dopo l’estate scorsa è cominciata una ripresa sostenuta da Giove in trigono dal settore della creatività, del riconoscimento del proprio valore, della soddisfazione personale e dal sestile di Urano che già da qualche anno vi aiuta a cogliere con prontezza le occasioni di ripresa e di rinnovamento: tale ripresa crescerà fino a fiorire completamente a Ottobre 2017, quando inizieranno a diventare tangibili nel settore del lavoro tutte le idee e tutta la crescita che il lavoro combinato di Giove e Saturno avranno apportato.

Importante il lavoro che Plutone continua a compiere nell’Ottava Casa, permettendo di chiudere con il passato e lasciar andare ciò che non serve più, soprattutto le relazioni che Saturno nella Settima Casa implacabilmente valuterà come “buone o cattive” o magari (complice Urano in Undicesima) “utili o disfunzionali”; molto interessante, anche se a volte incomprensibile, lo stimolo creativo e spirituale di Nettuno, quadrato nel decimo settore (dell’autorealizzazione): il consiglio è di rimanere in ascolto dei segnali più sottili e lasciarsi andare con grande affidamento.

Il Cancro è uno dei segni più “stimolati” dagli aspetti degli ultimi anni, e anche questo 2017 sarà un anno particolarmente interessante: continua l’opposizione di Plutone (in Capricorno), e la quadratura di Urano (in Ariete), mentre si è aggiunta da qualche mese la quadratura di Giove (in Bilancia). La sensazione è che sia in atto un lungo processo di trasformazione profonda, di “grossa crisi”, che quest’anno raggiunge il suo punto cruciale (è una croce anche l’asse delle opposizioni/quadrature), e che vi metterà di fronte alla scelta definitiva tra un ritorno al passato, alle comodità, alle risorse che vengono dalla famiglia e dalla terra di appartenenza (che Giove comunque vi farà riscoprire!), o se lanciarvi in qualche azzardo spericolato e scommettere interamente su voi stessi (Urano in Ariete nel decimo settore).

Fortunatamente vi guida il trigono di Nettuno in Pesci dal settore delle nuove conoscenze e dei grandi viaggi (non necessariamente in senso geografico!), e sicuramente vi arriveranno le intuizioni giuste, se le saprete ascoltare: potrebbe infatti farsi sentire anche il disturbo di Saturno che nel settore della vita quotidiana vi chiede di sistemare, fare ordine e dare una struttura alle vostre attività, facendovi preoccupare dell’aspetto materiale e quotidiano del vostro lavoro.

 

Gli altri segni nella prossima newsletter! E per saperne di più vi rimandiamo al nostro sito dedicato all'Astrologia Archetipica Sistemica!

 

Articolo a cura di Sundara Simone Bongiovanni

condividi la tua esperienza

leggi le testimonianze

 

Contatti

info@lacittadellaluce.org

 

Telefono +39.071.7959090
Chi Siamo

 

 

Seguici su Facebook

 

Newsletters